Breadcrumb

Notizie

Grande successo per la prima edizione del Digital Procurement Summit, l’evento internazionale sulla digitalizzazione del Procurement organizzato da SynerTrade, che ha visto la partecipazione di oltre 350 Executive e la testimonianza di grandi realtà multinazionali

 
Milano, Settembre 2016 –SynerTrade, leader europeo nelle soluzioni per il Procurement annuncia il successo della prima edizione del Digital Procurement Summit (DPS), l’evento dedicato al mondo del Procurement, ai clienti e ai partner, tenutosi sullo Yachts de Paris lo scorso 13 settembre. Una giornata interessante, ricca di approfondimenti e incontri, che ha visto la presenza di oltre 350 responsabili aziendali provenienti dai dipartimenti di Procurement, Finance e IT, oltre a nuove figure aziendali emergenti come i Chief Digital Officer (CDO), tutti fortemente interessati ai processi di automatizzazione e digitalizzazione del Procurement e del Finance presentati da SynerTrade.

SynerTrade, parte di Digital Dimension – Gruppo Econocom, ha mostrato la sua visione strategica sull’evoluzione del mercato nei prossimi tre anni e una roadmap di prodotto a breve e medio termine, focalizzata su tre aspetti fondamentali:

  • Ottimizzazione dei processi P2P (Procure-to-Pay) – che comprende l’automatizzazione del processo di fatturazione, il 3-way matching tra fatturazione, bolla e ordine e il portale fornitori;
  • Semplificazione della User experience – attraverso interfacce unificate, l’integrazione della firma digitale e le applicazioni mobile;
  • Incremento della collaborazione – grazie alle applicazioni che consentono di ottenere maggiore visibilità sui dati, prevedere i rischi e condividere le informazioni internamente ed esternamente e pianificare le attività di acquisto grazie alla nuova app Procurement Planning

L’evento è stato caratterizzato anche dall’organizzazione di una tavola rotonda che ha visto coinvolte le aziende che stanno affrontando con successo la digitalizzazione dei processi.Tra le testimonianze di grande valore, l’intervento di SUEZ, AXA e di Mediaset, che hanno stimolato profondamente la discussione e il confronto tra i CPO presenti in sala.

Dopo un piacevole break navigando sulla Senna, il pomeriggio è stato dedicato ai workshop di approfondimento, per condividere le esperienze di aziende come AGCO, Engie e GRTgaz e le best practice di partner quali PWC e Axys Consultants.

“Considerando il numero dei partecipanti e l’alto livello di discussione delle tavole rotonde che si sono svolte durante la giornata, possiamo sicuramente dichiarare che il nostro primo Digital Procurement Summit è stato un successo!” afferma Franck Le Tendre, Western Europe Executive Vice President di SynerTrade. “Il feedback estremamente positivo dei nostri clienti rispetto al valore dei contenuti presentati ne è un’ulteriore conferma”.

“La qualità dei partecipanti al nostro evento è stata davvero impressionante!”, aggiunge Sergio Perego, Country Manager di SynerTrade Italia. “Un interesse vero e crescente che conferma come la digitalizzazione del Procurement non sia più procrastinabile e come il nostro impegno nell’accompagnare le aziende in questo processo di trasformazione sia autentico e riconosciuto dal mercato”.