Breadcrumb

Notizie

Spend Matters ha premiato per un altro anno SynerTrade inserendola tra i “Provider to know”, riconoscendo così la qualità e l’innovazione delle soluzioni di SynerTrade

 

Il 22 maggio, in corrispondenza con la conferenza annuale ISM, Spend Matters ha rivelato la lista dei “50 Providers to Know/50 Providers to Watch”. SynerTrade è citata nella lista per il secondo anno consecutivo. Il “50 Providers to know” contiene l’elenco delle aziende che continuano ad innovare nelle nuove tecnologie per il procurement, cambiando il modo con cui facciamo business quotidianamente. Questa lista è stilata dagli analisti di Spend Matters, che verificano ogni anno il valore delle soluzioni di ogni provider. SynerTrade, presente all’evento ISM del 22/24 maggio, è molto orgogliosa di questo riconoscimento.

 

Per il secondo anno consecutivo SynerTrade è riconosciuta da Spend Matters. Siamo molto soddisfatti del fatto che la nostra soluzione sia riconosciuta in Nord America. Abbiamo rinforzato la nostra posizione grazie al nostro ufficio di New York ed alla recente apertura dell’ufficio Canadese di Toronto. L’inserimento nella lista dei “Spend Matters 50 Providers to know” deriva anche dalle numerose innovazioni che abbiamo introdotto nella nostra suite SynerTrade Accelerate. Stiamo lavorando per raccogliere le nuove sfide dell’evoluzione del Procurement e proporre soluzioni per i bisogni del mercato. In poche parole, vogliamo che i nostri clienti ed i Procurement departments possano utilizzare il meglio della tecnologia applicata al procurement.
Rainer Machek, Executive Vice President in SynerTrade.

È difficile entrare nella 50/50 lista di Spend Matters, e siamo contenti che SynerTrade lo abbia fatto nella lista 2017. La lista è il risultato di un serrato confronto, discussioni e raffinamenti successivi tra i nostri analisti anno dopo anno. Quest’anno abbiamo registrato un aumento della competizione in questo segmento di mercato. E ancora una volta, SynerTrade si è guadagnata un meritato posto tra i providers che val la pena conoscere nel 2017.
Jason Busch, fondatore e responsabile della strategia in Spend Matters

 

Da sottolineare come SynerTrade si sia guadagnata una crescente visibilità, grazie anche alla crescita del 93% in Nord America. SynerTrade può vantare 27 clienti attivi negli US, e tra questi compaiono molte aziende Fortune 1000. Un esempio che testimonia l’esperienza di SynerTrade è il caso AGCO: SynerTrade ha fornito a AGCO – leader globale nel design, produzione e distribuzione di un’ampia gamma di prodotti per l’agricoltura – una soluzione per eSourcing, SRM, PLM. SynerTrade è stata la scelta vincente per rispondere alle esigenze di una soluzione implementabile a livello globale, matura al punto tale da permettere e guidare la collaborazione all’interno di un ambiente di produzione.

Questo trend non si ferma solo agli US, ma è confermato dai tassi di crescita di Europa, Sud America e Medio Oriente. A livello globale, il primo quarter è stato davvero un successo per SynerTrade, che ha dichiarato un’ulteriore crescita del 33%.